Blog

LIFESTYLE

Avete già scelto le decorazioni natalizie?

L’8 dicembre è il giorno in cui gran parte degli italiani si dedicano all’albero di Natale e alle decorazioni natalizie, ma per tutti coloro che sono in ritardo e devono ancora iniziare, niente timore, ecco alcuni suggerimenti per scegliere gli addobbi giusti in brevissimo tempo.

Iniziamo dai colori, per chi non volesse rischiare, la scelta di una tinta tradizionale quale il rosso, il bianco, l’oro e l’argento è sempre una certezza. Per chi invece preferisse cambiare o essere più eccentrici, sappiate che quest’anno i colori più trendy sono il rosa antico, il verde chiaro e il blu.
Chi ama stupire, Il rosa antico è la scelta ideale perché crea un’atmosfera vintage e allo stesso tempo dà un tocco fiabesco agli addobbi natalizi per trasportarvi in un contesto senza tempo. Il blu invece dà il meglio di sé se accostato all’oro, soprattutto se utilizzati per decorare con eleganza la tavola della cena di Natale o di capodanno.

Gli stili cui si possono far riferimento sono molteplici e la decisione su quale scegliere dipende dall'arredo della casa. Per chi ha una casa moderna consigliamo delle decorazioni minimal e alternative fatte di alberi stilizzati, coni spogli decorati di sole luci, sagome in legno da appendere alle pareti, palline geometriche in tessuto. Se invece abitate in una vecchia fabbrica abbandonata e ristrutturata o semplicemente in un attico con un arredamento industrial, gettatevi a capofitto sulle decorazioni in metallo, quali portacandele in ferro battuto, palline metalliche, vecchi attrezzi riutilizzati come addobbi fai da te, cercando sempre un equilibrio tra antico e moderno.
Per i romantici e coloro che amano le atmosfere calde, ricordatevi che il greenery è sempre di moda, per cui via libera ad addobbi fatti di pigne, legno, vasi di rami secchi e palline di vetro con dentro le piantine grasse. Potete anche cimentarvi in centrotavola fai da te, basta prendere un tronco o un piatto e aggiungere delle candele ricoperte di stecche di cannella, qualche mandorla e noce, delle pigne e delle arance secche per aromatizzare l’ambiente.

Altrimenti un‘idea davvero originale è prendere l’orto verticale Damiano Latini, riempirlo di erbe aromatiche e decorarlo con delle semplici lucine e delle palline natalizie.